In Primo Piano

Domenica 25 ottobre si è aperto il nuovo anno scout...

Per iscriversi basta recarsi in una delle sedi il sabato pomeriggio dalle 16.30 alle 19.30... Vi aspettiamo!

 

 

     

 Il Caposcout incontra 

i soci della Sezione 

Mercoledì 26 settembre prima dell’apertura del nuovo anno associativo il Caposcout ha incontrato i soci della Sezione in un incontro informale per conoscere meglio la nostra Sezione 

 



Avvisi

 

l'Economato di Sezione è aperto tutti i sabati dalle ore 16 alle ore 18

Borsa di Studio Antonio Sorbello                           Anno 2017                               ancora nelle scuole a parlare di rispetto delle regole e di legalità



Ricordi di qualche anno fa...



Ultime notizie dal nostro Blog


C’è Avventura 2018

C'è Avventura - CNGEI National Jamboree

Agosto 2018, più di 4500 scout si sono riuniti a Vialfrè in provincia di Torino per il III° Jamboree nazionale del Corpo Nazionale Giovani Esploratori/trici Italiani per trascorrere 13 giorni tra avventura, amicizia ed entusiasmo!

Anche i due reparti della Sezione di Riposto hanno preso parte a quest’avventura trascorrendo 13 giorni nell’immenso campo allestito a Vialfrè, dove tra attività e laboratori i ragazzi si sono confrontati con tanti altri scout provenienti da ogni parte d’Italia e anche dalla Francia, dall’Egitto, dalla Spagna, dalla Germania e da Isdraele, tornando a casa arricchiti da una bellissima esperienza che porteranno sempre con loro.

San Giorgio 2018

San Giorgio 2018

Da Floristella a Siracusa!

Il San Giorgio di quest'anno, data anche la coincidenza delle date, è stato dedicato all'Earth Day (Giornata della Terra), abbiamo chiesto ai nostri ragazzi di contribuire alla campagna "3 billion Acts of Green!" che si prefigge di raggiungere con la collaborazione di tutti 3 miliardi di azioni in favore dell'ambiente, e così dopo che a causa delle avverse previsioni meteo, abbiamo deciso di modificare la destinazione originale, chedoveva essere il Parco Minerario di Floristella, ci siamo diretti alla volta dell' antica Siracusa per essere parte di questa campagna di sensibilizzazione in favore dell'ambiente.

Giunti a Siracusa tra giochi e attività scout ci siamo impegnati a pensare cosa ognuno di noi poteva fare nel quotidiano per contribuire alla salvaguardia della Terra e, a fine giornata, abbiamo raccolto i nostri 110 Acts of Green che andranno a contribuire al raggiungimento dell'obbiettivo più grandi dei "3 billion Acts of Green!"

 

Raccolta Differenziata tutti insieme per il “Ri-Posto Giusto”

Domenica 19 novembre Giovani e Adulti della Sezione di Riposto insieme per sensibilizzare e informare sul l’importanza della Raccolta Differenziata e farsi promotori del dialogo fra cittadini e amministrazione comunale per una sempre maggiore collaborazione al fine di rendere sempre più efficiente questo importante servizio a tutela dell’ ambiente e della salute di tutti

Maratonina 2017

Anche quest’anno la Sezione di Riposto ha aderito alla richiesta di collaborazione da parte degli organizzatori della Maratononina Blu Jonio di Riposto, evento organizzato come sempre con grande cura dalla Asd Podistica Jonia Giarre, organizzazione giunta ormai alla sua sesta edizione.
I nostri soci hanno collaborato nel dare assistenza agli atleti durante la gara e all’arrivo e si sono occupati della consegna delle medaglie e dei pacchi ricordo ai partecipanti.
La gara di quest’anno che ha visto la partecipazione di oltre 800 atleti, tra cui i nostri due Capigruppo Antonio Scordo e Donato Genco ed il nostro Commissario di Sezione Salvo Scordo, si è conclusa con la vittoria di Mohamed Idrissi per gli atleti uomini, alle sue spalle, con un distacco di poco superiore ai tre minuti, Francesco Nastasi e di seguito, racchiusi in appena 40 secondi, il giovanissimo Alberto Amenta, Filippo Lo Piccolo e Abdelkrim Boumalik, mentre per le donne si è aggiudicata la vittoria la ventenne di Solarino Alessia Tuccitto con una grande prestazione chiudendo la gara in 1h20’51 (solo 33 uomini hanno fatto meglio di lei).

Giornata della memoria contro le mafie


Ogni 21 marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, perché in quel giorno di risveglio della natura si rinnovi la primavera della verità e della giustizia sociale. Dal 1996, ogni anno in una città diversa, viene letto un elenco di circa novecento nomi di vittime innocenti. Ci sono vedove, figli senza padri, madri e fratelli. Ci sono i parenti delle vittime conosciute, quelle il cui nome richiama subito un'emozione forte. E ci sono i familiari delle vittime il cui nome dice poco o nulla. Per questo motivo è un dovere civile ricordarli tutti. Per ricordarci sempre che a quei nomi e alle loro famiglie dobbiamo la dignità dell'Italia intera.